Allocco Barrato

Noto come Allocco Barrato, riceve il nome scientifico di Strix Varia.

Descrizione

Una delle prime cose che noterete con le rape americane è che non sembrano avere le orecchie. Questi non sono visibili dall’alto della testa, come con gli otrasspecie di gufo. Sono marroni e sfumature di grigio. Hanno gli occhi marroni, il che è molto interessante, dato che quasi tutte le specie di gufi hanno occhi gialli.

Dimensione

Un allocco americano adulto è alto tra i 40 e i 63 cm, con un’apertura alare da 96 a 125 cm e un peso che va da 500 a 1050 g. Le femmine sono generalmente più grandi e più pesanti dei maschi. Ha un viso pallido con anelli scuri intorno agli occhi, becco giallo e occhi marroni, ed è l’unico tipico gufo orientale degli Stati Uniti con questo colore, in quanto gli altri hanno occhi gialli.

Piumaggio

Le parti superiori sono screziate di grigio-marrone, mentre le parti inferiori sono di colore chiaro con marcature. Il torace ha barre orizzontali scure mentre nel ventre, essendo queste barre di orientamento verticale. Le gambe e i piedi sono ricoperti di piume fino agli artigli. La testa è rotonda e manca di ciuffi nelle orecchie. Si distingue dal gufo comune (Asio flammeus) per le sue dimensioni più piccole.

 

Distribuzione

La rapa americana si trova in diverse località. Sono molto popolari negli Stati Uniti e la maggior parte di loro vivono nella zona della Florida. Anche alcune parti del Canada e del Guatemala sono densamente popolate. Vivono generalmente in zone molto boscose, sembra che preferiscano le zone umide rispetto ai climi secchi. Alcuni sono stati identificati anche nelle calde temperature del Messico.
Tuttavia, sono visti anche in molte aree aperte, non sembrano vivere in questi spazi aperti, sembra essere dove preferiscono cacciare le loro prede. Non gli piace cacciare in giro per il mondo.dove vivono.

Comportamento

Il Barred Owl è più vocale di altri gufi. Essi tendono ad essere ascoltati molto spesso, e anche la sera nelle giornate nuvolose. Sono molto territoriali e non migrano, quindi rimangono nello stesso posto tutto l’anno. Approfittate di tutte le opportunità di rifugio che altri uccelli hanno abbandonato.

Alimentazione

Il rutabaga americano ha una dieta piuttosto varia. Potete vederli tuffarsi in acqua per andare alla ricerca di pesci, noti anche per consumare roditori, conigli, scoiattoli, scoiattoli,serpientesylumache, consumano altre specie di gufi più piccoli di loro stessi, per rimanere dominanti nel loro ambiente.
Quando all’aperto, nelle giornate nuvolose si può vedere la caccia nel pomeriggio, prima che faccia buio. Questo vi offre un’eccellente opportunità di vedere e testimoniare come cacciano il loro cibo.

Riproduzione

I loro rituali di accoppiamento iniziano a gennaio, con i maschi che urlano contro le femmine. Questi gufi si sposo l’un l’altro come indicazione che sono d’accordo con il processo di accoppiamento. Di solito hanno solo 2 o 3 uova alla volta. Il periodo di incubazione varia da 21 a 28 giorni.

Le femmine si occupano delle uova, mentre i maschi si preoccupano di nutrirsi, lei passerà la maggior parte del tempo a proteggerle e a tenerle calde. I giovani saranno nutriti dai genitori durante il primo mese di vita, questi figli sono molto vulnerabili in questo momento, in quanto non possono volare.

Invece, escono dal nido e si siedono sui rami. Qui i loro genitori continueranno a portare loro il cibo, finché ce n’è abbastanza per tutti. Questo continuerà fino a quando questi giovani uccelli stanno per volare. Possono vivere circa 20 anni in natura e fino a 28 anni in cattività.

Le coppie spesso si accoppiano di nuovo ogni stagione per il resto della loro vita. Utilizzeranno lo stesso nido anno dopo anno per allevare i loro pulcini. Per questo motivo è così difficile per loro continuare ad accoppiarsi se il loro ambiente naturale è stato distrutto a causa degli sforzi dell’uomo.