Gufo delle Nevi

Il gufo delle nevi (Bubo scandiacus) è una specie di uccello strigiforme della famiglia degli Strigidi. Negli Stati Uniti è anche conosciuto in Italia anche col nome di Civetta delle nevi o Barbagianni Reale. È un grande strigiforme e uno dei più potenti cacciatori alato della tundra. Popolarmente può essere chiamato anche barbagianni delle nevi.

Descrizione del Gufo Bianco

Il gufo delle nevi è grande quanto il gufo reale. I maschi adulti sono quasi interamente gufi bianchi. Anche le femmine e i giovani uccelli sono per lo più bianchi, ma hanno un disegno scuro a vari livelli. Le zampe dei gufi delle neve sono ricoperte di piume, gli artigli e i becchi sono scuri e l’iride giallo brillante.

Aspetto gufi bianconeri

L’aspetto unico del gufo delle neve significa che questa specie non viene confusa con altre specie. E ‘l’unico gufo di colorazione totalmente bianca, hanno anche macchie nel corpo di colore grigio scuro o nero, la dimensione delle macchie, così come il modello di questi può essere molto diverso per ogni individuo. Le femmine sembrano avere più marcature e in un colore diverso dai maschi.

Dimensione gufo bianco e nero

Lunghezza 53-65 cm, apertura alare 125-150 cm, peso 1,3-2,3-2,3 kg (maschio), 1,7-3 kg (femmina).

Anatomia civetta delle nevi

Il corpo generale del gufo delle nevi è stato progettato per rimanere caldo nelle regioni più fredde. Ecco perché ha una sezione centrale molto spessa, ha anche le piume nelle chele che aiutano a trattenere il calore corporeo. Sono alti circa 24 pollici quando sono ben sviluppati. Le loro ali sono incredibilmente dettagliate e possono coprire circa 60 pollici.

Hanno occhi grandi che li aiutano ad adattarsi a una varietà di cambiamenti nel loro ambiente, pur avendo orecchie molto piccole hanno un orecchio sorprendente, meglio della maggior parte degli animali esistenti. Possono essere piccoli animali, ma sono molto forti e aggressivi.

Evoluzione Gufi delle Nevi

Il fatto che il gufo delle nevicate sia l’unica specie con questo colore bianco dà l’impressione che sia dovuto al processo di la.evoluzione Ad un certo punto nel tempo questa specie di gufo finì in regioni fredde e, per sopravvivere, dovette sviluppare piume più spesse di altre specie. Ha anche dovuto sviluppare una colorazione che non si è distinta nel suo ambiente, gli otrasspecie di gufo bruno e grigio, ma ciò sarebbe evidente su uno sfondo nevoso.

Ci sono fossili risalenti a milioni di anni fa, il che indica che le specie di gufo esistono da allora. Tuttavia, non si capisce appieno il loro legame con la civetta delle nevi, i resti trovati non dimostrano che questa specie esisteva a quel tempo, tuttavia, avrebbe potuto esistere, e non siamo ancora riusciti a trovarne i resti.

Di conseguenza, c’è un dibattito tra gli esperti su come è iniziata la vita dei gufi delle nevi. Erano il risultato di un’altra specie che si è trasferita in quella regione più fredda per qualche motivo?

Comportamento Gufo della Neve

Il gufo delle nevi è noto per cercare di nascondersi nel loro ambiente, hanno un colore bianco in grado di aiutarli a farlo. Alcuni credono che questa specie di gufo non fa alcun suono, ma è molto rara.

L’unica volta che vi sentite fare rumore è quando cercate di attirare gli altri. I maschi hanno voci profonde e spesso iniziano il processo di chiamata alle femmine. Quando questi rispondono, si sente un suono acuto.

Dove vive gufo o civetta delle nevi

E originario delle regioni più fredde dell’America e dell’Europa.

E’ difficile immaginare che qualsasi tipo di gufo può vivere in Alaska, nella tundra ghiacciata. Tuttavia, è esattamente dove vivono. Alcune persone ipotizzano di migrare in inverno per sfuggire al freddo, ma i loro corpi sono ben adattati a questo ambiente. Possono anche migrare, ma il processo viene effettuato per trovare cibo a sufficienza per sopravvivere.

Questo è il motivo per cui a volte sono visti in zone della California durante l’inverno. La maggior parte delle volte la civetta delle nevi si trova in aree aperte, ma possono trovarsi anche nella foresta in Alaska. Sono molto fedeli al loro ambiente, ma l’istinto di sopravvivenza li porta a spostarsi se devono trovare un riparo migliore o un’area che offre loro più cibo.

In Europa, si riproduce solo occasionalmente sugli altipiani della regione più settentrionale della Lapponia finlandese. Si riproduce più facilmente negli anni in cui ci sono molti lemini, ed è stato talvolta assente in Finlandia, per periodi che sono durati molti anni. Negli anni successivi al brusco declino dei piccoli mammiferi, gli esemplari possono spostarsi e raggiungere la Finlandia meridionale, il Baltico orientale e persino l’Europa centrale, in cerca di cibo.

Migrazione gufo reale bianco

Si muove verso est o ovest attraverso le regioni artiche di tutto il mondo, con movimenti legati alle fluttuazioni locali della popolazione di lemini.

Cosa mangia la civetta delle nevi

Il gufo delle nevi ha diversi tipi di prede che consuma. Sapete, nella vostra zona, che quando avete l’opportunita’ di ottenereIn realtà, questa è una delle poche specie di gufo che uccide anche per immagazzinare e mangiare più tardi, anche se in generale, le civette delle nevi mangiano il loro cibo solo non appena lo uccidono.

Questi gufi contare sul loro udito e grande visione per aiutarli a trovare le loro prede. Li vedono in movimento e possono cambiare marcia. È possibile raccogliere le prede in movimento anche sotto la neve, e tuffarsi per ottenere la vostra preda. Sono molto furtivi nel loro volo, quindi la loro preda non sa cosa sta succedendo finché non è troppo tardi.

Quando le temperature sono un po’ più calde in Alaska, cigni e altri tipi di uccelli possono trascorrere il loro tempo in acqua e sulle spiagge vicine. Durante questo periodo di tempo la civetta della neve avrà l’opportunità di consumare le uova che questo tipo di uccelli acquatici lasciano nei loro nidi.

Poiché ci sono periodi di tempo in Alaska durante l’estate, quando non fa buio, il gufo delle nevi non ha altra scelta che essere un cacciatore in questo arco di tempo. Può essere difficile per loro adattarsi, perché sono notturni per natura, ma sembrano sapere che devono uscire in certi momenti per trovare cibo per sopravvivere. Sono spesso più vocali in questi giorni di luce, a causa dei cambiamenti che si creano nel loro ambiente.

Riproduzione il Gufo delle Nevi

La tundra ghiacciata è il luogo dove saranno deposte le uova del gufo bianco. Le femmine possono avere fino a 8 uova alla volta, ma 5 è il numero più comune. La femmina resterà con loro per un periodo di 30 giorni tenendole al caldo e al sicuro dai predatori. Il maschio fa la sua parte portando il suo cibo e aiutando a mettere a guardia della zona, per tenere lontano i perdenti.predatori.

Quando i giovani gufi avranno un paio di mesi, dovranno uscire da soli. Può essere molto difficile per questi giovani stabilire un territorio, a causa del fatto che l’ambiente naturale di questi gufi è ancora in fase di rimozione. Il primo inverno di un giovane gufo delle nevicate può essere molto difficile, per sopravvivere, devono avere un tetto sopra la testa e un luogo dove poter cacciare.

Predatori della civetta bianca

Anche se i gufi delle neve vivono in zone isolate, hanno alcuni predatori di cui preoccuparsi. Questo include la volpe, il lupo e i cani selvatici. Quando altre fonti di cibo per questi predatori diventano difficili da trovare, si rivolgeranno sempre più spesso al gufo bianco per riempire il loro stomaco.

I servihumanospasan di essere i più grandi predatori della civetta delle nevi. Perché, l’aspetto affascinante di questi uccelli si traduce in un’emozione di cacciarli, e poi insegnare loro come trofei. In alcune culture la carne di questi gufi è considerata una prelibatezza. Altri vengono cacciati per le loro belle piume che vengono poi utilizzate per realizzare diversi tipi di abbigliamento.

Civetta delle nevi costo

Se sei un amatore nell’allevamento dei rapaci, con tutto ciò che implica. Supponendo di avere il tempo e le risorse di cui avete bisogno, potreste considerare l’acquisto di un gufo delle nevi.

Civetta o gufo delle nevi prezzo

In questo caso possiamo dire che il prezzo indicativo che abbiamo trovato per questo tipo di gufo bianco è di 1000 € comprese le parti.

Dove comprare una civetta delle nevi

Ovviamente il modo di acquistare questi gufi è ovviamente attraverso venditori ufficiali responsabili dell’allevamento e della cura dei rapaci. Dovreste cercare nella vostra zona per qualche tipo di allevamento di uccelli e verificare la disponibilità di questa specie. Questo tipo di civetta potrebbe non essere sempre disponibile.