Gufo Reale

Il gufo reale conosciuto anche come il gufo reale europeo, è il più grande e potente gufo d’Europa. Il suo nome scientifico è buho reale  bubo bubo. Il più grande dei rapaci notturni d’Europa, il gufo reale è un formidabile predatore capace di nutrirsi di un’enorme varietà di prede. Riservato e di carattere solitario, può insediarsi nei più diversi habitat, anche se predilige zone selvagge con abbondanti zone rocciose, gole e scogliere.

Descrizione

Gufo reale dimensioni

Dimensioni circa 57 – 75 cm, e tra 2,5 e 3,5 kg di peso.

Apertura alare

La sua apertura alare supera i 150 cm. caracteristiche

Caratteristiche

Ha orecchie larghe come grandi sopracciglia (a differenza del gufo dalle orecchie lunghe, dove le orecchie sembrano antenne), artigli potenti e occhi chiaramente arancioni.

Ha un grande becco e artigli enormi, ma è ancheLe caratteristiche più notevoli sono gli occhi arancioni. Ha prominenti ciuffi nelle orecchie, che si alzano o cadono a seconda del suo umore. Il suo piumaggio è per lo più chiazzato, ma con strisce audaci sul petto.

Dove vive gufo reale

Si trova in tutta Europa dalla Russia al Pacifico, a sud dell’Iran, in Pakistan attraverso la Cina e la Corea. Il gufo reale occupa una grande varietà dihabitat, dalle foreste di conifere ai deserti caldi. Paesaggi rocciosi tendono ad essere più favoriti, e un’adeguata offerta die i siti di nidificazione sembrano essere i prerequisiti più importanti.

Migrazioni

E’ una specie residente in tutto il suo areale, anche se le popolazioni del nord-est europeo e della Siberia possono percorrere fino a 200 chilometri in inverni particolarmente rigidi. I giovani, una volta che hanno lasciato il territorio paterno, inoltre, non effettuano movimenti di dispersione su larga scala e raramente si spostano più di 100 chilometri dal luogo in cui sono nati.

Cosa mangia il gufo reale

Mangiano quasi tutto quello che si muove, dai coleotteri ai cerbiatti. La maggior parte della loro dieta è composta da mammiferi (topi, ratti, volpi, lepri), ma si mangiano anche uccelli di ogni tipo, tra cui corvi, anatre, galli cedroni, uccelli marini e anche altri uccelli rapaci (tra cui altri gufi). Altre prede sono serpenti, lucertole, rane, pesci e granchi.

Riproduzione

Di solito lala riproduzione inizia alla fine dell’inverno. Depongono 1-4 uova in un rifugio, crepa o depressione nel terreno protetto. Le uova vengono incubate per circa 35 giorni. I giovani lasciano il nido per circa 5 settimane e di solito possono volare entro 3 settimane. Diventano indipendenti a 24 settimane di età. In natura, vivono per circa 20 anni, ma possono vivere più di 60 anni in cattività.

Curiosità

Le femmine sono un terzo piu’ grandi dei maschi.
Nessun gufo si costruisce il proprio nido.
Gli occhi di un gufo non si muovono, mentre i gufi possono muovere la testa di quasi tre quarti in ogni direzione, senza muovere il corpo.

Suono del gufo reale

Sia i maschi che le femmine – questi ultimi con una voce un po’ più acuta – emettono un buhuu profondo e grave, che può essere ascoltato a grande distanza. Durante la stagione degli amori, le coppie si rispondono a vicenda con una serie più rapida di brevi note, per finire con il tipico claim: bu-hu-hu-hu-hu-hu-hu-hu-hu, buhuu.

Dove comprare un gufo reale

Il modo normale per acquistare questo tipo di uccelli è quello di andare in un centro per la riproduzione dei rapaci. Normalmente l’attività di questo tipo di centri non è destinata al profitto dalla vendita di questo tipo di uccelli. Si tratta piuttosto di organizzazioni che si dedicano alla promozione della cultura su questi animali e alla diffusione delle loro qualità. Potete trovarne diversi situati in Italia basta cercare “centro di riproduzione di rapaci”.

Costo gufo reale

Il costo degli uccelli, di solito la differenza tra i sessi degli animali. Nel caso del gufo reale europeo, il prezzo più comune che abbiamo trovato è lo stesso sia per i maschi che per le femmine. Il prezzo normale è di circa 500€.

Conservazione

Per decenni, il gufo reale è stato duramente perseguitato per i presunti danni alle specie da caccia. Oggi, sebbene il numero di fucilati e di deportazioni sia diminuito, sono emerse nuove minacce, come le linee elettriche, la proliferazione del traffico stradale e i cambiamenti nello sfruttamento delle aree rurali. Tuttavia, il problema principale di questo predatore è la disgregazione delle popolazioni di conigli nel loro habitat come conseguenza della mixomatosi e della polmonite emorragica virale.

Oggi il gufo reale è una specie di particolare interesse. Non è in grave pericolo di estinzione.